';

RICARDO ASENSIO

Nasce a Valencia (Spagna) nel 1949 e fin dall’infanzia rivela innate doti artistiche: il primo autoritratto risale ai suoi tredici anni, mentre studia gli antichi maestri – Velazquez in particolare – e gli Impressionisti. Una breve frequentazione della Facoltà di Architettura di Valencia è seguita dalla definitiva decisione di dedicarsi alla pittura: sono gli anni ‘70 che lo vedono attivo tra Barcelona e Zaragoza con uno stile figurativo decisamente naturalistico. Un breve soggiorno a Madrid è il preludio al trasferimento presso l ’Accademia Spagnola di Belle Arti a Roma: da quel momento il suo rapporto con l’Italia sarà continuo e intenso. Inizia una serie di esposizioni e nel 1982 prende residenza a Roma. Artisticamente si è formato lavorando nella città di Roma, conseguendo numerosi premi in importanti e prestigiosi concorsi Internazionali di pittura, collettive ed esposizioni personali. Seguono viaggi a Firenze e Venezia e continua la serie di esposizioni che ricevono unanimi consensi di pubblico e di critica.

Artista di solida formazione accademica, Ricardo Asensio durante la sua non breve carriera ha percorso molteplici territori della pittura. Nel 1989 la mostra antologica alla galleria “La Cupola” di Valencia – Spagna, replicata a Italia e Germania, darà una completa ed esaustiva panoramica della sua opera che nel frattempo dal ritratto (famosissimi i ritratti di personaggi come il Premio Nobel Camilo José Cela, lo scrittore drammaturgo Antonio Buero Vallejo, la principessa Beatrice d´Orleans, Marisa di Borbon, le attrici Kim Novak, Faye Dunaway, Brooke Shields, Virna Lisi e Dalila Di Lazzaro, per citarne alcuni), il paesaggio e la natura morta si era estesa alla sperimentazione astratta, in particolare con il ciclo dei “Cosmos”.

Decine e decine di premi e riconoscimenti, assieme alla partecipazione a numerose accademie artistiche testimoniano di una vita intensa spesa per e con l’arte.

Le sue opere sono visibili in musei d’arte contemporanea, collezioni private e pubbliche in Spagna, Francia, Germania e nel resto dell’Europa come anche negli Stati Uniti e sud America.